Glitter Cosmetics Candle: Love is Love, una candela come inno all'amore

Una fiamma intensa e luminosa, una fiamma che brucia fiera di essere tale e che illumina a giorno gli angoli più bui tra casa e cuore. Una fragranza intensa e piena, una scia profumata che ci ricorda quanto può essere potente l’unione di più nature, una vera e propria celebrazione alla forza che muove il mondo: l’amore, ecco cos'è la candela Love is Love di Glitter Cosmetics Candle, creata in collaborazione con le ragazze de Le Blogger Siamo Noi.

CHI È GLITTER COSMETICS CANDLE?

Quando ho avuto modo di toccare con mano le creazioni di Monica, grazie all'omaggio di questa candela, non ho potuto fare altro che innamorarmene e, dopotutto, come non si può se si viene investiti da un aroma unico nel suo genere e tanto particolare? 

È necessario difatti sottolineare che ogni candela prodotta in casa Glitter Cosmetics Candle porta con sé un messaggio e lo comunica a squarciagola, ma con grazia, lasciando un’impronta durevole ovunque essa si fermi. 

Quanto mi piacciono quelle realtà che danno vita a pezzi unici e speciali, modellati grazie alla unica sapienza posseduta dalla loro artigianalità e che finisce per vestirsi di etica sincera e cristallina, rispetto verso il mondo in cui abitiamo e gli esseri viventi che ci circondano.

COME NASCONO LE CANDELE DI GLITTER COSMETICS CANDLE?

In questo passaggio lascio però parlare l’esperta:

“La scelta delle materie prime è una parte molto delicata di questo mestiere. Probabilmente, un segreto importante. Si può essere davvero bravi nella teoria, ma se poi quest’ultima si mette in pratica e le materie prime sono scadenti o non idonee, tutto il nostro lavoro precedente va buttato. La cera è sicuramente una delle materie prime che più deve essere scelta con cura. Non bisogna credere che una cera sia uguale ad un’altra. Non è così. Ogni cera ha le sue peculiarità ed i suoi scopi. La cera di soia è una cera innocua e priva di qualsiasi pericolo. Assimila molto bene gli olii essenziali e le fragranze naturali. Anche quest’ultimi però, devono essere scelti con cura. Non tutti gli olii o fragranza risultano essere di qualità. Lo stoppino è determinante per una buona combustione. Si potrebbe davvero parlarne per ore. Quello in cotone si sposa perfettamente con la cera di soia. Aiuta a sprigionare al meglio la fragranza e a far sciogliere correttamente la cera. Ma proprio per far sciogliere correttamente la cera ed in modo omogeneo, bisogna essere in grado di scegliere il diametro corretto. Ecco, realizzare candele non è così semplice come si potrebbe pensare. Dietro a quello che si vede, c’è un mondo fatto di tecniche e di conoscenze minuziose.”


Mi meraviglia ogni volta scoprire quanta minuziosità e ricchezza di dettagli ci possa essere dietro un’arte creativa che poggia le sue fondamenta sull’artigianato. Mi colpisce come ogni dettaglio debba essere calibrato e come il raggiungimento della qualità e dell'alta performance risulti essere la somma esatta di un insieme di piccoli dettagli che spesso finiscono, dai più, per essere trascurati o accantonati a causa di escamotage che rendono la vita più facile, ma che purtroppo finiscono per consegnare un prodotto scadente e vestito solo di apparenza. 

Monica però, armata di pazienza e passione, ogni qual volta che diamo fuoco allo stoppino ci conduce in un mondo di sconfinate fantasie ed infinite possibilità olfattive assieme a sinfonie di fragranze che stimolano olfatto e gusto, quasi come lo farebbe una formula magica.

VEDIAMO PIU’ DA VICINO LOVE IS LOVE, LA CANDELA DELL’AMORE.

Un prodotto che presenta sé stesso e fa da manifesto a quelli che sono gli intenti del messaggio veicolato da chi, lo ha modellato, mi stupisce sempre e comunque, lascia il segno nel mio cuore. Come è successo con questa candela. 

Può una semplice candela comunicare valori e messaggi di accettazione, speranza, uguaglianza e vita? Si! Monica, grazie al mix ricercato di fragranze, lo stile dell’etichetta e la materialità del prodotto in sé, c’è riuscita.

Love is Love rappresenta l’amore in tutte le sue sfumature, l’amore universale e senza barriere.”

Quali sono però le note olfattive che compongono questa candela a base di cera di soia? Una cera cremosa e densa, spiacevolmente cerosa, innoqua anche per la nostra salute.

  • Rosa
  • Ambra
  • Mughetto
  • Gelsomino
  • Vaniglia

Una miscela portentosa che consegna ai nostri sensi, l’olfatto per primo, sensazioni di dolcezza, tepore, familiarità, complicità, unicità, segreti antichi, spensieratezza e solidità… perché si, una storia d’amore, io me la immagino così: LIBERA DI ESSERE, VIVERE E VIVERSI, senza etichette, esclusione e discriminazione.

E’ una coccola olfattiva persistente, un po’ come lo è l’amore. Non se ne va mai del tutto. Perché noi vogliamo gridare stop al bullismo e stop all’omofobia. L’amore unisce, non divide.”

Monica ci da la possibilità di scegliere tra due versioni della stessa candela, p
er godere appieno di un’esperienza, ascoltando le nostre necessità e soddisfando i nostri sensi:

  • Jar candela da 100 gr al prezzo di 17€
  • Jar candela da 150 gr al prezzo di 22€

Una candela, una semplice candela, può donarci un momento di relax, una pausa diversa dal solito, un’esperienza unica nel suo genere ogni volta e, se siamo aperti e liberi, riusciremo a rintracciare un piccolo frammento di noi stessi all’interno di un’onda di profumo che si libera nell’aria grazie al calore della fiamma, perché dopotutto, come per ogni magia, basta crederci.

E voi, siete disposti a credere?

Un abbraccio,

Federico.

0 commenti