MU LONDON, quando natura ed essenzialità diventano bellezza

Imparare a prendersi cura di noi può diventare un’esperienza unica e speciale ogni volta che ci proviamo, ma la verità è che farlo con costanza ci porta, nel suo piccolo, a stare costantemente bene e a nostro agio nei nostri stessi panni. Curioso come un’azione così semplice e frivola, come utilizzare un detergente per lavare il viso o stendere una noce di crema sulla pelle, possa diventare il particolare di un disegno più grande, come quello che è il prenderci cura di noi e della nostra totalità in quanto esseri umani? Ho scoperto nel tempo che una delle parole chiavi per quanto concerne la cura della mia pelle e, la sua preservazione, è essenzialità e, mi rende sempre felice scoprire nuove realtà che, con pochi prodotti, ma buoni, raggiunge il suo potenziale più alto e da vita a creazioni uniche e speciali nella loro natura. Una di queste è Mu London che, traendo grande ispirazione dalle antiche tradizioni erboristiche dove fiori ed erbe stavano alla base per la cura della persona, produce cosmetici la cui mission è quella di portare gioia ed equilibrio sia dentro che fuori, tramite estratti naturali, fragranze ricercate e spudorata semplicità nelle composizioni. 
 

Mu London vista più da vicino.

È Boris a dare vita a Mu London perché un mix di ricordi legati alla sua infanzia, tradizione e alcuni problemi di pelle, lo porta a realizzare che, soltanto vivendo in più stretta comunione con la Natura e seguendo il più possibile i suoi cicli, magari affidandosi anche a essa per ridurre problemi e piccoli inconvenienti causati dai capricci della nostra pelle, può rivelarsi la chiave giusta per vivere la propria vita appieno. 

La missione dell’azienda è soltanto una: partire dalla pelle per dar vita ad una rivoluzione, una di quelle che sia più profonda della pelle stessa. Tramite l’utilizzo di ingredienti potenti, naturali e certificati, affidandosi ad un processo d’azione lento ma effettivo, lasciandosi dietro alle spalle pratiche poco consone e di natura consumistica, sostenendo fortemente campagne a favore per la salvezza del nostro mondo, contro lo sfruttamento degli animali, l’azienda sale sul podio di quelle realtà che per quanto semplici ed essenziali, appunto, meritano di essere conosciute e sostenute perché fonte di bellezza da più punti di vista.

Cosa ho avuto modo di provare di Mu London?

Conobbi la realtà qualche anno fa perché ebbi modo di provare uno dei loro burri idratanti, quello al Cioccolato Bianco, e capitolai all’istante. E’ stato però quando, durante il periodo iniziale del lockdown, io e Boris abbiamo avuto modo di chiacchierare come farebbero due amici e darci forza ed ispirazione a vicenda, a tal punto che, il CEO di Mu London, ha deciso di affidare due delle sue creazioni nelle mie mani, curioso di sapere cosa ne pensavo e soprattutto volenteroso di farmi sentire coccolato e al sicuro tramite un piccolo gesto, tanto piccolo da custodire segreti di grandezza e sconfinatezza d’animo.

Sono tempi duri e bui questi, trovare perciò qualcuno che ti ricordi quanto sia bello incoraggiare a lasciarti brillare è unico e va quindi preservato e, soprattutto, elogiato e fatto conoscere. Ed è proprio quello che faremo oggi in questo articolo, viaggiando in un mondo fatto di fiori ed erbe, dagli aromi intensi ed avvolgenti. Le consistenze sono tutte al naturale e piacevoli da maneggiare e farne esperienza.

Dando un’occhiata al catalogo di Mu London mi sono lasciato guidare dal mio olfatto e dalla mia esperienza nel mondo della cosmesi, di come l’ho portata a mio vantaggio ed ho scelto il: Lavender Face Cleanser e l’Hemp Moisturiser.

Il Lavender Face Cleanser di Mu London: caratteristiche e prezzo del prodotto.

Questo tipo di detergente schiumogeno, dolce e delicato nell’azione bensì efficiente, è formato da un insieme di saponi derivanti da oli vegetali, in questo caso di Girasole e Cocco, un mix che dà vita al Sapone di Castiglia e che si occupa della detersione di qualsiasi tipo di pelle, da quella del viso a quella del corpo. 

Grazie alla sua forma soffice e morbida, essendo essa contenuta all'interno di un flacone push pump, può essere usata anche come schiuma per la rasatura di barba o del corpo. Al suo interno ritroviamo anche l'Olio di Jojoba, conosciuto per le sue proprietà sebo affini e, quindi, il più indicato per qualsiasi tipo di pelle, l'olio di Girasole, leggero ed idratante, ed infine un sapiente mix di olii essenziali di Lavanda e Rosmarino, che oltre a dare un gradevole aroma tanto rilassante e calmante nonché balsamico, si occupano di svolgere un’azione antisettica, tonificante, astringente e lenitiva nonché purificante sulla nostra pelle. L’azienda suggerisce di evitare il contatto con gli occhi perché, in quanto sapone, potrebbe provocare piccoli fastidi.


Prezzo: 18€

Inci: Aqua [Water], Potassium sunflowerate [Sunflower Oil Soap]*, Potassium cocoate [Coconut Oil Soap]**, Glycerin [from vegetable soap]**, Simmondsia chinensis [Jojoba Oil]*, Lavandula angustifolia [Lavender Essential Oil]*, Rosmarinus officinalis [Rosemary Extract]*, Helianthus annuus [Sunflower Oil]*, Potassium citrate [Potassium Salt], Citric acid

(*Certified Organic), (**Organic Origin)

L’Hemp Moisturiser di Mu London: caratteristiche e prezzo del prodotto.

Denso, ricco, burroso, ma per niente pesante perché il segreto sta tutto nella quantità. Per un prodotto così concentrato come il Moisturiser di Mu London vale il motto “less is more” ed è, talmente potente, che si inizieranno ad avvertire e notare i primi miglioramenti sin da subito. In una ricca base di Burro di Karité che funge da veicolante, sono inseriti pochi attivi, ma tanto buoni per la nostra pelle: olio puro di Cannabis Sativa, conosciuto e rinomato per le sue proprietà ricostituenti e rigeneranti nonché antisettiche e lenitive per la nostra pelle. 

All'interno, troviamo inoltre, un mix di estratti ricercatie che donano al prodotto un’allure sofisticata, ricca ed una fragranza affumicata ed erbosa: Piceo Mariano (black spruce), Vetiver e Corteccia di Cedro (cedarwood). Ritorna la presenza del Rosmarino che fa da antiossidante ed astringente e dell’Olio di Jojoba che alleggerisce il Karité e lo rende più assimilabile dalla pelle, penetrando più nel profondo.

Prezzo: 25€

Inci: Vitellaria paradoxa [Shea Butter]*, Cannabis sativa [Hemp Seed Oil]*, Simmondsia chinensis [Jojoba Oil]*, Cedrus atlantica [Cedarwood Essential Oil]*, Picea mariana [Black Spruce Essential Oil]*, Vetiveria zizanioides [Vetivert Essential Oil]*, Rosmarinus officinalis [Rosemary Extract]*, Helianthus annuus [Sunflower Oil]*

(*Certified Organic)
 

La mia esperienza personale con il Cleanser ed il Moisturiser di Mu London.

Utilizzare questi due prodotti di Mu London è stata, e continua ad essere, un’esperienza unica che mi insegna costantemente quanto la semplicità e l’essenzialità siano un team vincente se sapute declinare nella maniera giusta.
Quando poc’anzi vi dicevo che il detergente non va avvicinato agli occhi perché potrebbe bruciare, in quanto puro sapone, è perché in effetti da fastidio agli occhi. 
 
I miei occhi sono molto sensibili, per cui, provoca bruciore non molto sopportabile e la cosa mi rattrista perché in sé il detergente è davvero buono e svolge una perfetta azione detergente. Ho, dopo un po’, ovviato al problema utilizzando semplicemente una spugna di mare per eliminare il prodotto dopo averlo steso in maniera attenta. 
 
L'aroma di lavanda è molto presente e con un forte potere rilassante sui miei sensi. Difatti, pur tendendo ad usarlo al mattino in quanto detergente delicato, se a sera mi sentivo un po’ più teso o nervoso e in vena di una coccola extra a partire dalla detersione, dopo aver applicato l’Olio per la doppia detersione riutilizzavo nuovamente questa referenza. 
 
E, per continuare ancora sulla scia del pampering, dopo aver applicato il tonico e a pelle ancora umida - e attenzione è questo un elemento fondamentale dal momento che gli olii in questa maniera andranno a penetrare meglio nella nostra pelle - passo a massaggiare una piccola noce di Hemp Moisturiser seguendo le linee del mio viso e con movimenti verso l’alto per tonificare la pelle ancor di più. 
 
A mio avviso questo è il prodotto star di Mu London dal momento che sulla mia pelle questa azione calmante, tonificante e nutriente pur non appesantendola affatto, nonostante io abbia una pelle grassa
 
Non bisogna essere spaventati, si tratta si di un prodotto ricco, ma, se usato nelle giuste quantità e con consapevolezza, può dare dei risultati strabilianti
 
Il tutto è potenziato dai meravigliosi estratti che ha al suo interno che aiutano la mia follicolite sul collo a sfiammarsi, il mio sebo a diminuire notevolmente e la mia pelle ad apparire più sana e luminosa.
 
Mu London ha centrato appieno con questo range di prodotti e, a mio avviso, merita di essere conosciuta perché potrebbe riservarvi grandi sorprese e veri sorrisi, e quelli chi non li vuole?

Spero di avervi incuriosito cari lettori e, nel caso abbiate richieste o dubbi, non esitate a chiedere nella sezione commenti qui sotto e sino al prossimo articolo,

Vi mando un forte abbraccio e vi ringrazio per l’attenzione.

Federico Potenza

0 commenti