Balsamo capelli fragili e secchi di Michele Rinaldi

Alzi la mano chi non conosce Michele Rinaldi! E’ una personalità molto importante e ben definita nel mondo del bio. Nello specifico, nella sua Spa per Capelli, si occupa appunto di quest’ultimi e della loro cura. Ma non finisce qui

 Chi segue questo settore, conosce benissimo la passione di Michele, ed il suo successo, nel campo delle erbe tintorie e delle erbe curative. Sono molto famosi i mix di erbe da lui creati, e la cosa davvero bella, è che possiamo farli anche noi a casa acquistando i suoi prodotti online. Purtroppo, non tutti hanno la possibilità di recarsi nel suo magico salone, per cui, sarà sufficiente acquistare le sue miscele e procedere in autonomia a casa nostra. 

In questo articolo parleremo di un altro, altrettanto famoso, prodotto per capelli di Michele Rinaldi: il balsamo per capelli fragili e secchi. Ideato appunto per chi ha dei capelli molto delicati e le lunghezze particolarmente secche. 

Questo prodotto mi è stato, gentilmente inviato, dalla bioprofumeria Ariel Beauty.

Texture

Questo balsamo ha una consistenza molto molto piacevole: estremamente soffice tanto da sembrare panna montata. Si stende con estrema facilità proprio perché risulta essere una consistenza molto elastica, e quindi, di facile applicazione. 

Come usarlo

La sua applicazione post shampoo aiuta ad ammorbidire le lunghezze e a dare un tocco di volume. Ha un potere districante molto buono e, sicuramente, aiuta a mantenere la lunghezza “sana” e, a prevenire, le doppie punte. È consigliato lasciarlo in posa almeno tre minuti prima di sciacquarlo via. Nel frattempo, pettinate delicatamente i capelli e massaggiateli nella lunghezza. In questo modo andrete a sciogliere i nodi con più facilità. 

È utilizzabile, volendo, anche come impacco pre shampoo. In questo caso, sarà sufficiente applicare il balsamo su tutta la capigliatura, evitando ovviamente la cute per non rischiare di appesantirla e lasciarlo agire anche un’oretta. Questo trattamento “urto” vi farà ottenere un “effetto wow”! 

Il risultato sarà una capigliatura morbida: ben idratata ma non pesante, corposa, lucida, districata e sana. Trascorso il tempo di posa dovrete ovviamente sciacquarlo accuratamente con abbondante acqua e procedere con lo shampoo abituale. Su capelli particolarmente secchi e fragili, l’impacco pre shampoo è davvero consigliato e fa la differenza. 

Volendo, potete comunque utilizzarlo nuovamente come balsamo, dipende dalle vostre necessità e dalla tipologia di capelli che avete. 

Tuttavia, che voi lo utilizziate come impacco o come balsamo, il risciacquo risulta essere sempre molto semplice.

Profumazione

Ha un profumo molto fresco e piacevole, intenso ma non eccessivo. Se avete un naso delicato, non vi preoccupate. Una volta sciacquati i capelli, anche la profumazione se ne andrà.

Packaging

Il packaging, invece, ha una comoda pompetta che permette di dosare bene il prodotto evitando quindi eventuali sprechi. Inoltre, in questo modo, si eviterà di danneggiare il balsamo dai tanti agenti esterni.

Un consiglio utile

Un trucchetto furbo potrebbe essere questo: data la consistenza “pannosa” del prodotto, potrebbe capitare che, una parte di quest’ultimo, si depositi sul fondo del flacone. Per cui, se anche voi ci tenete ad evitare gli spechi al cento per certo, potete tagliare la boccetta ed utilizzare anche i residui di prodotto.

Informazioni tecniche

All’interno troviamo 200 ml di prodotto e, dall’apertura, è consigliabile utilizzarlo e terminarlo, nell’arco di un anno. E’ un prodotto completamente naturale, vegano e biologico. Inoltre, è certificato AIAB

 Ecco l’Inci del prodotto: 

AQUA, LAVANDULA OFFICINALIS FLOWER EXTRACT, CALENDULA, OFFICINALIS FLOWER EXTRACT, PERSEA GRATISSIMA SEED OIL, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER*, GLYCERIN, CETEARYL ALCOHOL, HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, DISTEAROYLETHYL DIMONIUM CHLORIDE, INULIN, ETHYLHEXYLGLYCERIN, BENZYL ALCOHOL SODIUM DEHYDROACETATE, LAVANDULA ANGUSTIFOLIA OIL*. 

*da agricoltura biologica

0 commenti