Girelle in pasta sfoglia con Nutella

Oggi è la vigilia di Natale! Che emozione! 

Certo, non è stato un anno felice e, i più cinici, magari, sosterranno che non ci sia un bel niente da festaggiare e, forse, hanno anche ragione, ma onestamente, in questi giorni magici, desidero comunque lasciarmi tutto alle spalle e, per un momento soltanto, far finta che nulla sia successo. 

Anche se per pochi istanti, voglio godermi la mia famiglia in totale serenità lasciando tutti i problemi del mondo, fuori dalla porta.

Con questo articolo, inauguriamo un piccolo speciale dedicato al mondo della cucina. Il giorno 24 appunto, il 25, il 26, il 31, il 1 gennaio e, sabato 2, verranno condivisi dei contenuti dove si parla di cibo e, condividerò con voi, semplici ricette, dolci e salate.

Sia chiaro! Niente di sano. Metto già le mani avanti! Sicuramente, tutti piatti golosi. Suvvia, è Natale! Lo sgarro ci sta, dai! L'importante è non esagerare nelle quantità.  

Simpatiche girelle golose

Queste girelle sono davvero carine! Sicuramente, scenografiche. Sembrano difficili, ma vi garantisco che non lo sono affatto. E' un dolcetto velocissimo da fare e, diciamolo, poco costoso.

Avvolte mi capita di vedere delle ricette buonissime, poi, sfogliando la lista di ciò che occorre, ti rendi conto che, per quanto golosa possa essere, necessita di troppi ingredienti e lascio perdere. In questo caso, servono qualcosa come tre ingredienti,  forse quattro.

Ingredienti

Vediamo cosa occorre:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • Nutella (qb)
  • Zucchero (qb)
  • Zucchero a velo (facoltativo)

Sono stata di parola! Quattro ingredienti!

E, dal qb, si intende benissimo la sua semplicità!

Preparazione

Prepararle è molto semplice. Aprite il rettangolo di pasta senza però stenderla col mattarello e, otticamente, dividetela a metà (in lunghezza). In una di queste metà, stendete la Nutella. La dose sceglietela voi, in base ai vostri gusti.

Ora, sagomate bene il rettangolo ottenuto e, con una rotellina da cucina, create delle striscioline di due centimetri. Non andate ad occhio, aiutatevi bensì con un metro. 

A questo punto, procediamo creando le girelle: arrotolate su se stesse le striscioline di pasta ed unite, coi polpastrelli ma delicatamente, le due estremità.

Continuate così e, mano a mano, adagiatele su una placca con carta forno.

Una volta terminato, spolveratele con dello zucchero bianco. Quest'ultimo in forno, durante la cottura, creerà una deliziosa crosticina. Non abbondate con lo zucchero mi raccomando. Se troppo, rischiate di bruciarlo.

Non vi resta che infornare le vostre girelle alla Nutella!

Temperatura

Se forno statico, 180° per 10 minuti.Se forno ventilato, 190° per 15 minuti.

Ovviamente controllate sempre! Ogni forno ha la propria potenza, per cui, occhio!

A piacere

A piacere, potete spolverizzarci sopra - solo da fredde - dello zucchero a velo. Io, personalmente, non lo faccio. Mi piace assaporare per bene la pasta sfoglia senza "intrusi".

Dolcetto dell'ultimo minuto

Credetemi, più complesso scrivere che farle! Spesso la pasta sfoglia ci salva: o per gli antipasti o per i dolci, è una amica fidata! Per non parlare delle torte salate! Ci permette di presentare qualcosa di sfizioso, ma in realtà, in tempo record.

Vi lascio anche il link della ricetta di Francesca. Lei invece è molto più brava di me, ci propone i Christmas Cookies ma, in versione light e leggeri.

Buon esperimento! Fateci sapere se, queste golose girelle alla Nutella, vi piacciono!

Un abbraccio a tutti e, soprattutto, Buona Vigilia di Natale!


0 commenti