Recovery collection di Mulac Cosmetics

 Il Mood della Collezione 

La Recovery collection nasce dall’esigenza di non perdere mai la propria luce e la propria positività . Il saper cogliere uno spiraglio di luce e la propria brillantezza anche dove tutto intorno c’è solo il buio. 

Da qui la collezione si compone di un tripudio di luce , glitter e riflettenze multisfaccettate per permetterti di esprimere in modo giocoso e libero la luminosità del tuo IO.

Io ho acquistato la collezione sul sito di Mulac Cosmetics.

La Recovery Collection pezzo per pezzo

  • La palette occhi  Glitterdote
  • La palette viso Good Trip
  • L’olio viso illuminante Glimmix
  • Il rossetto liquido  Nudaholic
  • Il rossetto liquido  Belladonna
  • Il rossetto liquido Obsessed

Devo dire che si tratta di una collezione molto accattivante ed, infatti, avevo anche valutato l’ipotesi di prendere la box completa che conteneva tutti i pezzi però alla fine, dopo un’attenta valutazione, ho scelto quelli che secondo me erano i pezzi più adatti al mio tipo di carnagione e, soprattutto, alle mie abitudini di make-up.

Tutti i pezzi della collezioni sono Vegan e Cruelty Free

Cosa ho scelto e perché 

Di questa bellissima collezione, i pezzi che più mi hanno colpito, sono stati sicuramente la palette viso e quella occhi. Quest’ultima,  in particolar modo, ha attratto la mia attenzione per la presenza di diverse texture molto interessanti. 

Ho scelto per questo di buttarmi nell’acquisto anche se, inizialmente, ero molto titubante dato che non so una grandissima amante dei glitter e, soprattutto, perché  i toni presenti mi sembravano piuttosto freddi ed io invece ho un sottotono giallo-caldo . 

Per quanto riguarda invece la palette viso, su quella andavo ormai sulla fiducia perché conosco molto bene le polveri Mulac Cosmetics e mi hanno sempre pienamente soddisfatta

Infine, ho acquistato due tinte labbra su tre perché anche qui si trattava di un prodotto che già avevo testato e, con cui, devo dire, mi trovo sempre molto bene. Sono tinte matte che però non seccano eccessivamente le labbra restando, pur comunque, a lunga tenuta

Forse l’elemento che meno mi attirava era l’olio viso poiché, avendo io una pelle grassa, faccio fatica ad utilizzare questa tipologia di prodotti, soprattutto prima del make-up. Devo dire, però, che potrebbe essere una referenza molto interessante per chi ha una pelle secca.

La palette occhi Glitterdote

Il pezzo forte di tutta la Recovery collection senza dubbio è lei! Come dicevo, ero un po’ dubbiosa perche da come si vede in foto, molti colori hanno un sottotono freddo-neutro però, alla fine, i glitter presenti all'interno della palette, hanno avuto la meglio sulle mie perplessità!

La palette Glitterdote è composta  da 9 pigmenti pressati. All'interno della selezione colori è presente una nuova texture, la melting metal, water resistant e long lasting sopra le 12h. 

Vediamo la palette colore per colore 

  • WHITE CHOCO: rosa chiaro, metal glow
  • GLAMAX: oro medio caldo, melting metal
  • INNER SPARKLE: marrone medio chiaro freddo, matt ink 
  • 5-HT: lilla chiaro con riflesso olografico, pressed glitter 
  • RECOVERY: oro freddo, pressed glitter 
  • 1, 2, 3, BREATH: blu intenso, pressed glitter 
  • GRASS: rosa cipria medio, matt ink
  • BLUE MOON: champagne rosato medio, melting metal
  • GLITTERPHOBIC: marrone medio scuro caldo, matt ink

 

A chi la consiglio

Dopo vari utilizzi, posso dire che, questa palette, la consiglio solo a chi ama utilizzare i glitter e, soprattutto, a chi sa usarli molto bene. Senza una colla adeguata, alcuni colori, (come vedete dalla foto) non scrivono adeguatamente se pressati sull’occhio e, la parte più bella di questa palette, sono sicuro loro! 
 
Anche i metal sono molto belli però, tutto sommato, per me che non sono una grande utilizzatrice di glitter, non è stato un grandissimo acquisto perché, per il resto dei colori, non ho visto nulla di particolarissimo
 
Tuttavia, nel complesso, gli ombretti matte, sono super scriventi e si sfumano da soli. Nel complesso, la ritengo un'ottima palette.

Di seguito gli swatches alla luce naturale .

 

Good Trip

La palette viso della Recovery collection è il pezzo di tutta la collezione che più mi ha soddisfatto

GOOD TRIP è una pallette composta da due illuminati ed un blush delicatamente luminoso, perfetta per colorare ed illuminare l'incarnato

Al suo interno troviamo: PAIN KILLER illuminante oro chiaro con perlescenza multi riflettente, EUPHORIA blush delicatamente luminoso color biscotto aranciato con leggera perlatura dorata ed infine, FREEDOM illuminante rosa spento medio con perlescenze multi riflettenti.

 

La mia esperienza

Fin dalle prime applicazioni ho amato questa palette, sia per le sue tonalità che per la sua scrivenza! Gli illuminanti sono super riflettenti, e sicuramente, sono gli highligter più luminosi che io possegga! 

Il trito dei glitter è super sottile e, per questo, non enfatizza la grana irregolare della pelle. Il blush è un bellissimo color biscotto intenso molto modulabile! Si passa da un effetto molto naturale con un pennello a setole morbide ad un effetto più acceso se applicati più strati. Le polveri sono setose e non polverose

Insomma, un vero gioiellino da avere !

Abbiamo 3 polveri da 6gr ognuno con un PAO di 12 mesi

Di seguito gli swatches della palette.

I Rossetti liquidi 

Tra le tre colorazioni, quelle che ho scelto io sono state Belladonna e Nudaholic, proprio perché rientrano tra range di colori che più utilizzo .

BELLADONNA è un rosa scuro neutro. Su di me, assume delle sfumature più calde. La texture di questa tinta labbra è ultra opaca, no-transfer e long lasting. La sua durata supera le 8H dalla prima stesura, come del resto, le altre velvet ink della gamma MULAC COSMETICS. Il prodotto è stratificabile e si può miscelare ad altre tinte per ottenere nuove colorazioni, anche se, non ho mai provato a fare vari mix.

NUDAHOLIC! è un nude intenso neutro freddo. Perfetto per i look più intensi o come colore da ogni occasione. Sulle mie labbra risulta un nude neutro caldo più che freddo.

I rossetti liquidi di Mulac hanno un formato da 5ml e, sono, tra quelli che più mi piace indossare perché, nonostante siano a lunga tenuta e matte, rimangono confortevoli sulle labbra senza però seccarle e, vanno via, in modo omogeneo.

In conclusione, della Recovery collection, vi consiglio di non farvi sfuggire la palette viso Good Trip e la palette Glitterdote se siete amanti dei glitter !

Al prossimo articolo,

Lavinia 






0 commenti