Jojoba care, lo shampoo brillante di Sante Naturkosmetik

È da un po’ che sto testando ed utilizzando questo shampoo di Sante Naturkosmetik e, ho voglia di condividere con voi, cosa ne penso e le sue peculiarità. 

In realtà, di questo marchio tedesco, sto testando molti prodotti ma, andiamo per gradi e soffermiamoci intanto su questa referenza. 

Jojoba care: vediamolo nel dettaglio

Si tratta, appunto, di uno shampoo che ha l’obbiettivo, oltre ovviamente quello di detergere a fondo il capello, di donare a quest’ultimi lucentezza ed elasticità. Il mio è un capello che tende ad ungersi molto facilmente e velocemente, per cui, un prodotto troppo ricco su di me, non andrebbe affatto bene. 

Questo shampoo riesce a lavare molto bene le radici e la cute senza appesantirla. Tuttavia, ho notato che, su mio tipo di capelli, svolge si un buon lavoro ma, purtroppo, la pulizia non rimane a lungo. Io generalmente lavo i capelli due volte alla settimana e, usando questo prodotto, faccio difficoltà a mantenerli puliti. Diciamo che, ci starebbe benissimo un terzo lavaggio

Molto probabilmente è più adatto ad un capello normale, su un capello grasso si manifestano un po’ di problematiche tra un lavaggio e l’altro. Ribadisco, pulizia buona li per li, ma regge poco. Già il giorno seguente li vedo un pochino “afflosciati”. 

La brillantezza che promette di donare, si, devo dire che c’è. I capelli risultano molto lucidi e sani. Inoltre, ha un potere lisciante molto valido e, in questo modo, anche la successiva messa in piega sarà più gestibile.

Noto inoltre che, un capello piatto come il mio, reagisce molto bene con un prodotto "volumizzante" e benino con un prodotto "lisciante". 

Texture e profumo

La texture, incolore, di questo shampoo, è estremamente liquida, una delle più liquide mai provate. Non fa eccessiva schiuma, proprio perché, è un prodotto molto delicato e non contiene all’interno tensioattivi aggressivi. 

 Come per qualsiasi shampoo, l’ho sempre usato diluito con acqua. Di solito, procedo in questo modo: una parte abbondante di shampoo e due di acqua tiepida. 

Il suo profumo è intenso e fresco, mi ricorda un po’ gli agrumi o comunque, i frutti gialli. Mi piace molto! Ovviamente, non rimane a lungo, ma questo vale per qualsiasi shampoo di qualsiasi brands. 

Estratti ed Inci

Al suo interno, troviamo tutta una serie di ingredienti super validi e di qualità, come ad esempio: olio di jojoba bio, l’estratto di calendula bio e le proteine della seta

 L’inci, chiaramente, è del tutto verde:  

Acqua (water), Coco-Glucoside, Alcohol denat.*, Glycerin, Disodium Cocoyl Glutamate, Sodium Cocoyl Glutamate, Sodium PCA, Glyceryl Oleate, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Calendula Officinalis Flower Extract*, Citrus Aurantium Dulcis (Orange) Peel Oil*, Mangifera Indica (Mango) Fruit Extract*, Arginine, Hydrolyzed Silk, Xanthan Gum, Citric Acid, Phytic Acid, Parfum (Fragrance)**, Limonene**, Linalool** 

*certified organically grown I 

**natural essential oils 

All’interno, come avete potuto leggere dalla lista ingredienti, non ci sono: siliconi, parabeni ed altri ingredienti nocivi o, comunque, da evitare. E’ un prodotto bio, cruelty free, ed è certificato come cosmetico naturale.

Packaging e quantità

Il pack è un classico tubo di plastica, ma, devo dire, quest’ultima è molto morbida e si maneggia con estrema facilità. La grafica inoltre, è molto accattivante e carina. 

All’interno troviamo 200 ml di prodotto.

Dove poterlo reperire

Sicuramente, online! Se invece preferite il negozio fisico, dovete cercare – sempre online – la lista dei negozi che rivende Sante Naturkosmetik. Non è un marchio super diffuso in Italia

 E voi, conoscente questo marchio? Lo avete mai provato? Fateci sapere!

0 commenti