Macaron con crema al burro e vaniglia

 Ma quanto sono belli i macaron? Al di là della loro golosità, sono proprio, esteticamente, molto graziosi e delicati. Li ho assaggiati tantissimi anni fa e, da allora, ogni tanto, ne manigio qualcuno.

Certo, non sono amici della nostra cucina sana, ma ovviamente, le ricette golose che potete trovare sul nostro magazine, devono essere intese come "uno sfizio ogni tanto". Non un'abitudine.

Specificato ciò, ritorniamo a noi! Mi è capitato di acquistarli in pasticceria ma... diciamolo, costano davvero tanto. Per cui, un giorno, ho iniziato a chiedere in giro, tra le mie conoscenze, la ricetta. Una mia cara zia mi ha passato questa e, dopo averla provata tantissime volte, voglio condividerla con voi.

In realtà, "metà"di questa ricetta ve l'ho già svelata: si tratta infatti della preparazione delle meringhe. La potete rileggere cliccando qui.

Facciamo un passo alla volta.


Ingredienti necessari per realizzare i macaron

Per le meringhe:

  • 90 gr di mandorle tritate
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 2 albumi (72 gr)
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • Colorante alimentare

Per il ripieno:

  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • Mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 125 gr di burro
  • Colorante alimentare
 

Procedimento per i macaron

Eccoci! Procediamo seguendo la ricetta base delle meringhe che più su vi ho riportato. Dobbiamo però apportare una piccola modifica, andremo a sostituire i 20 gr di zucchero in questo modo: agli albumi montati a neve, aggiungeremo la bustina di zucchero vanigliato. Fateli "asciugare" in forno ed aspettate poi che si raffreddino completamente.

Vediamo ora come preparare la farcia dei macaron

Ci servirà una ciotola dai bordi alti. All'interno andiamo ad inserire le uova e lo zucchero. Con la frusta elettrica montaniamo il tutto e procediamo finché quest'ultimo non sarà completamente sciolto. A questo punto, dobbiamo aver ottenuto un composto liscio e gonfio.

Spostiamoci ora sul fuoco, a bagnomaria, continuiamo a sbattere con le fruste. Ci aggiungiamo poi, anche il sale e l'estratto di vaniglia. Continuamo a montare fino a quando non noteremo di avere un composto leggermente più denso.

Benissimo, ora togliamo tutto dal fuoco e stendiamo ciò che abbiamo ottenuto in una teglia e l'andremo poi a sistemare in frigorifero per circa 30 minuti.

Riprendiamo nuovamente le fruste elettriche perché dovremo andare a montare il burro (temperatura ambiente) per circa una decina di minuti. Terminato, al suo interno ci aggiungeremo il colorante alimentare ed il composto di uova e vaniglia ben freddo.

Farcitura dei macaron 

Qui, armiamoci di pazienza! Tutta la crema ottenuta, la dobbiamo inserire all'interno di una tasca da pasticcere. Prendete ora i macaron e, con moltissima attenzione, divideteli in due parti, come se stessimo per tagliare in due una rosetta. Ora, farciamo una parte ed, infine, adagiamoci sopra l'altra metà. Proprio come se fosse un panino.

Una volta assemblato il tutto, sistemiamoli in frigo per una mezz'oretta.

Farete un figurone!

 

Macaron: ottime idee regalo!

Vi è mai capitato di dover incontrare un'amica e, per l'occasione, farle un piccolo dono? Sicuramente si! Ecco, se non sapete che pensiero farle, i macaron potrebbero essere un'idea perfetta!

Pensateci! Li potete realizzare di qualsiasi colore voi vogliate, modificare la farcia in base ai suoi gusti e studiare una "composizione" davvero carina e fiabesca.

Vi lascio qui sotto un'immagine, ditemi, non è un regalo dolcissimo? Un regalo realizzato con cura, con amore e da voi! La trovo una manifestazione d'affetto davvero magnifica, nulla di paragonabile ad altro! 

Avvolte basta così poco per rendere felice una persona...

 

Ricetta delle meringhe

http://www.profumoebellezzamagazine.it/2021/01/meringhe-alle-mandorle.html

0 commenti