Wayne Goss The Luxury Eye Palette: Imperial Topaz

Ho sempre seguito Wayne Goss tramite il suo canale YouTube perché mi piace molto il suo stile e le sue recensioni flash e precise . Quando ha comunicato che sarebbe uscita anche una palette non ho avuto dubbi! 

Doveva assolutamente esser mia! 

Ma vediamo più da vicino questa splendida palette. 

Chi è Wayne Goss

Intanto conosciamo un po' più a fondo il creatore del brand. Wayne Goss è un make-up artist inglese con più di 15 anni di esperienza nel mondo del beauty ed è diventato molto noto su YouTube in questi ultimi anni. 

Il suo canale infatti conta all’incirca 3,75 milioni di iscritti. Io lo seguivo ormai da diversi anni perché adoro il suo stile, sia nelle creazioni del look sia per quanto riguarda, in generale, la scelta delle tematiche trattate sul canale. Lo trovo raffinato, elegante e sempre al passo con le novità. Inoltre, le sue recensioni, si sono sempre rivelate, per quanto mi riguarda, attendibili.

Il suo brand

La sua strada, come creatore del suo brand, iniziò diversi anni fa, quando uscì con la sua prima linea di pennelli nel lontano 2013 in collaborazione con il sito Beautylish 

Si tratta di pennelli di altissima qualità ispirati allo stile giapponese che hanno un costo molto alto, del resto commisurato alla fattura super curata della linea. Qualche anno dopo Wayne ha deciso di ampliare la sua linea arricchendola anche di alcuni pezzi di makeup ed è partito con una palette, la Imperial Topaz appunto, e delle matite occhi. Oggi il brand conta di diverse referenze tra cui: 

  • Una linea completa per le labbra composta da: rossetto, gloss e matita sui toni del nude.
  • Due differenti palette: la Topaz e la Pearl Moonstone dai toni freddi.
  • Cinque matite occhi.
  • Quattro differenti duo viso composti da blush ed illuminanti (abbracciano varie tipologie di carnagioni).
  • Una ricchissima linea di pennelli (sia per il viso che per gli occhi).

Focus su: The Luxury Eye Palette, Imperial Topaz 

Si tratta di una palette essenziale e compatta composta da 6 ombretti con texture differenti che, riassumono, tutti gli anni di studio di Wayne Goss. 
 
Tra le varie texture presenti troviamo:
  • La texture matte: super scrivente e setosa.
  • La texture satin: dal trito sottilissimo e luminoso.
  • La texure shimmer: dalla perla finissima per un effetto luce pura (la mia preferita!).
 
La palette contiene tutte shade dalle tonalità calde e naturali. Difatti, Wayne, nella creazione della Imperial Topaz ha pensato ad un prodotto molto versatile e, che si potesse utilizzare, nella creazione del make up giornaliero. Ma, allo stesso tempo, è perfetta anche per un look da sera
 
Le sue texture sono state, infatti pensate, per esser di semplice utilizzo. E' una referenza perfetta quindi, anche per le meno esperte, per le creazioni di sfumature naturali e luminose senza bisogno di impazzire con look più articolati. 
 
Abbiamo delle polveri micronizzate ed emollienti di semplice sfumatura ed utilizzo, esse sono contenute in cialde abbastanza grandi e pensate sempre per permettere, in modo agile, l’applicazione con il pennello. 
 
Di seguito vi lascio le foto degli swatches alla luce diretta del sole e alla luce naturale in casa.
 


Descrizione colore per colore

(foto con ombretti in primo piano)


Le singole colorazioni della palette sono indicate tramite dei numeri che vanno dall'1 al 6. 
 
Vediamole nel dettaglio una ad una:
  • Tonalità 01 (in alto a sinistra): champagne chiaro con finitura satinata.
  • Tonalità 02 (in alto al centro): bronzo caldo con finitura satinata.
  • Tonalità 03 (in alto a destra): nero intenso con finitura opaca.
  • Tonalità 04 (in basso a sinistra): copper- rame con finitura satinata.
  • Tonalità 05 (in basso al centro): marrone caldo con finitura opaca.
  • Tonalità 06 (in basso a destra): champagne frizzante con finitura brillante.

Si tratta di texture anche abbastanza versatili
Il colore 03 l'ho utilizzato anche come eyeliner e mi è piaciuto molto l’effetto finale! Mentre il numero 01, applicato sul viso, è un bellissimo illuminante
Tutti i colori sono ben pigmentati e non sono polverosi durante l’applicazione.
 

La ricomprerei?

Considerando il prezzo non proprio bassissimo (55 $) per soli 6 ombretti, vi direi che in effetti sul mercato ci sono tantissime alternative di palette nude e calde con un rapporto qualità prezzo sicuramente migliore. 
 
Però per le appassionate di palette che seguono con affetto Wayne Goss come me, questa è sicuramente una palette da avere e che utilizzerete spesso con grandi soddisfazioni. Per le sue dimensioni ridotte e compatte, spesso la porto con me anche quando devo truccarmi fuori casa, ed è la prima palette che prendo quando devo fare dei look veloci ma d’effetto! 
 
Difatti, devo dire che, i matte, si sfumano molto velocemente senza fare macchia o fall-out. Gli ombretti satinati sono molto sottili e discreti, perfetti anche per palpebre non più giovanissime. 
Il color 06 è uno shimmer bellissimo che dona un effetto specchio sulla palpebra che amo! Da solo fa già metà del trucco! In più, contiene dei glitter super sottili che, però, rimangono ben saldi sulla palpebra (con primer sotto) per tutto il giorno senza cadere sul viso come spesso accade con altre referenze simili!


Qui, vi faccio vedere vicini, l’ombretto 01 e lo 06 per farvi capire quanto è luminoso lo 06 rispetto alla texture satinata! 
 
Tirando le somme, io questa palette la ricomprerei in primis, per sostenere questo youtuber che seguo da anni, ed in secondo luogo, perché la trovo molto comoda per chi ama, come me, truccarsi in modo rapido ma d’effetto! 
 

Dettagli tecnici della palette

Reperibilità: tutti i prodotti del brand Wayne Goss si possono trovare in esclusiva sul sito Beautylish.
Prezzo: 55$ (dovrete poi aggiungere le spese doganali).
Dimensioni: 16,2 gr.
 
Per visionare la lista di ingredienti, vi rimando a sito Beautylish 

 Al prossimo articolo! 

 Lavinia

0 commenti